Marmellata di cipolle bianche e rosse

La composta di cipolle bianche e rosse è deliziosa nei panini farciti.

Le salse da usare nei panini farciti sono molte di più di quello che si pensa. Una è la marmellata di cipolle bianche e rosse. Non c’è solo la maionese con tutte le sue varianti e non basta la salsa verde oppure il patè di carciofi o di olive! Per dare un sapore unico ai vostri panini farciti dovete assolutamente imparare a preparare questa marmellata o composta di cipolle bianche e rosse! 

Con la marmellata di cipolle si possono preparare i panini farciti con i wurstel ma anche dei sandwich con speck e scamorza. 

Una composta di cipolle in abbinamento alla mortadella? Provare per credere! Se poi avete preparato i pretzel a casa, serviteli con la marmellata di cipolle e con dei formaggi stagionati, il gusto sarà unico. 

La marmellata di cipolle è davvero semplice da preparare e si può conservare a lungo, in modo da averne sempre a disposizione per ogni occasione. La composta di cipolle su un crostino di pane con la coppa è un antipasto veloce e di sicuro successo. 

Salsa ai pomodori secchi
Salsa di pomodori secchi

Preparazione:

Per prima cosa sbucciate le cipolle e poi tagliatele in fettine piuttosto sottili, quindi mettetele in una ciotola abbastanza capiente e versateci i due tipi di zucchero, il vino, il cognac e la foglia di alloro. Mescolate bene quindi coprite con la pellicola da cucina e lasciate riposare per 8 ore. 

Le cipolle dovranno macerare nello zucchero e nei profumi del vino e dell’alloro. Trascorse le 8 ore togliere l’alloro dalle cipolle e versate tutto in un tegame a fiamma bassa e, girando spesso, fate cuocere. Saranno necessari circa 40 minuti per far asciugare bene il composto e farlo addensare bene come una marmellata. Quindi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Nel frattempo sterilizzate il barattolo di vetro nel quale conserverete la marmellata di cipolle.

In una pentola sistemate uno o più vasetti usando uno strofinaccio in modo che durante la bollitura non sbattano tra loro rischiando che si rompano. Riempite la pentola di acqua e portate ad ebollizione, quindi abbassate la fiamma e lasciate andare ancora per 30 minuti. Spegnete e teneteli nell’acqua fino al momento di usarli. Asciugateli molto bene quindi riempiteli con la marmellata. 

Se volete essere certi che la composta di cipolle duri a lungo, di nuovo mettete i barattoli nella pentola con il canovaccio e portate l’acqua a 100° e poi lasciate ancora a fiamma bassa per 30 minuti. Terminato il procedimento lasciate asciugare i barattoli a testa in giù.

Se invece volete usare subito la vostra composta di cipolle, vesatela in una ciotolina e portatela a tavola dopo averla fatta raffreddare. 

Ingredienti

Ingredients: 
Ingredients List
600 gr di cipolle bianche o rosse di Tropea
180 gr di zucchero (metà di canna e metà bianco)
60 ml di vino bianco
1 bicchierino di cognac
1 foglia di alloro
Facebook Facebook Facebook Facebook

I panini Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

Panino di segale con Speck, burro e crauti

Panino di segale con Speck, burro e crauti

Le ricette Negroni

Stinco all’orientale con salsa di soia e frutta secca

Stinco all’orientale con salsa di soia e frutta secca

Cotechino con purè di zucca e lenticchie alla paprica

Stinco glassato al forno al miele con albicocche

Stinco al forno con zucca

Stinco al forno con zucca, patate e mandarini

Torta salata con zucca, mozzarella e prosciutto cotto

Tubettini con fagioli cannellini, timo e pancetta croccante

Tubettini con fagioli cannellini, timo e pancetta croccante

Risotto con Gran Cotechino, crema di zucca e pecorino

Risotto con Gran Cotechino, crema di zucca e pecorino

Gran Stinco glassato alla birra con frittelle di patate dolci

Gran Stinco glassato alla birra con frittelle di patate dolci

Torta salata con cavolfiori, zafferano e Petali di Bacon

Torta salata con cavolfiori, zafferano e Petali di Bacon