Panino Giusto: il Made in Italy arriva in tutto il mondo

Panino Giusto: il Made in Italy arriva in tutto il mondo

La nascita e lo sviluppo di uno del franchising dedicato al panino per eccellenza. Scoprite tutti i segreti di Panino Giusto.

Correva l’anno 1979 e a Milano in Corso Garibaldi 125 nasceva il primo Panino Giusto e da quel momento, nulla per questo marchio sarebbe più stato lo stesso. Enzo Iannetti inconsapevolmente, aveva dato vita a quello che a distanza di trent’anni sarebbe diventato un vero e proprio must per gli amanti del panino.

Il suo punto di forza? La qualità prima della quantità, l’idea di offrire ai clienti un panino gourmet, una vera e propria esperienza di gusto senza eguali. Il prezzo? Per quei tempi un vero e proprio lusso per pochi, 1.500 lire, giustificate però dalle materie prime pregiate.

Come fare un panino perfetto
Come fare un panino perfetto: arriva la formula matematica

Gli anni sono trascorsi, Panino Giusto è cresciuto, si espanso in Italia e in tutto il mondo diventando un franchising che vanta 27 punti vendita, di cui 7 all’estero. Il merito di tale lungimiranza va a Antonio Civita e sua moglie Elena Riva che hanno rilevato la proprietà e hanno studiato e continuano a studiare azioni mirate per accrescere quello che a tutti gli effetti è un brand di successo.

Quello che non è cambiato nel tempo è la mission di Panino Giusto: la qualità in prims di tutto e un prodotto unico e speciale che non avrete modo di mangiare altrove. Il perché? Ciò che compone i panini della catena milanese è studiato nel minimo dettaglio, a cominciare dal pane. 70 grammi creati in esclusiva per Panino Giusto, in altre parole non li troverete uguali in nessun altro posto! Il ripieno, anch’esso di 70 grammi, è pregiato e ricercato: dal salmone dell’Alaska, passando per la mortadella con pistacchio senza glutine, i prosciutti stagionati e un patè preparato direttamente in Brianza, solo per citare alcuni esempi.

I nomi dei panini sono rigorosamente in italiano, in qualsiasi punto vendita del mondo in cui andrete- anche all’estero – vi sembrerà di essere a casa. Immancabile poi, come accompagnamento al caffè, il Dai Dai, un dolcetto sfizioso e fresco che renderà ancora più gustosa la tappa da Panino Giusto. Provare per credere!

Facebook Facebook Facebook Facebook

I panini Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

Toast con coppa, frittata sottile, insalata e maionese

Toast con coppa, frittata sottile, insalata e maionese

Panino con salame, carciofini e mozzarella

Panino con salame, carciofini e mozzarella

Panini al latte con semi di papavero, paprika e salame

Panini al latte con semi di papavero, paprika e salame

Le ricette Negroni

Jack Potatoes con funghi e petali di bacon

Jack Potatoes con funghi e petali di bacon

Pasta con gorgonzola, pancetta e zucchine

Pasta con gorgonzola, pancetta e zucchine

Bowl con uova, avocado, petali di bacon e petto di pollo

Bowl con uova, avocado, petali di bacon e petto di pollo

Pasta fredda con mango e bresaola, la ricetta insolita

Pasta fredda con mango e bresaola, la ricetta insolita

Spaghetti alla Nerano con cubetti di salsiccia

Spaghetti alla Nerano con cubetti di salsiccia

Insalata di riso integrale con verdure e petali di petto di pollo

Insalata di riso integrale con verdure e petali di petto di pollo

Insalata di frutta con petali di petto di tacchino​

Insalata di frutta con petali di petto di tacchino

Insalata greca con prosciutto cotto in petali

Insalata greca con prosciutto cotto in petali

Burrata, pomodori gialli confit e petali di bacon

Burrata, pomodori gialli confit e petali di bacon

Pasta gratinata con ragù di pollo e pancetta