Fare il pane in casa velocemente

Si può fare il pane in casa in meno di 2 ore? Certo che sì, ecco come.

Fare il pane in casa e velocemente è il sogno di tutti coloro che amano avere il pane sempre fresco a casa, ma non hanno il tempo necessario a farlo lievitare per panificare alla perfezione. 

In effetti imparando la ricetta per fare il pane integrale in casa, ma anche per preparare la focaccia pugliese con le patate si capisce che questo tipo di prodotti hanno bisogno di tempo per crescere e lievitare. Questo è il segreto non solo del pane, ma anche della pizza e di altri prodotti lievitati come per esempio i croissant

Quando, presi da un attacco di fame,  volete mangiare un buon panino farcito, ritrovarsi senza il pane può mettervi di cattivo umore. La soluzione? O vi inventate un goloso panino senza pane usando le patate, con le melanzane impanate o con la polenta e lo speck… oppure potete preparare in tutta velocità qualche piadina, che è davvero facilissima. 

Se l’occasione è una cena romantica in cui volete fare un’ottima figura non potete certo servire piadine! Ecco allora che potreste sfruttare il trucco per eccellenza: fare il pane in casa velocemente

Sembra una contraddizione in termini e invece fare il pane velocemente non solo è possibile, ma anche soddisfacente. Seguendo passo passo tutta la procedura avrete dei panini fragranti o delle pagnottelle davvero buone. Ovviamente fare il pane velocemente vuol dire impiegare circa un’ora e 30 minuti tra lavorazione dell’impasto, lievitazione e cottura. Per una preparazione classica servono almeno due ore di lievitazione.

Preparazione:

Per fare il pane in casa velocemente come prima cosa sciogliete il lievito in acqua ben calda e aggiungete tutto lo zucchero. Mescolate con un cucchiaio, quindi aggiungete anche l’olio, mescolate ancora e lasciate riposare per circa 10 minuti. 

Trascorso il tempo necessario, versate nell’acqua e lievito circa 300g di farina, cioè la metà del totale, e cominciate a lavorare usando un cucchiaio di legno o di silicone. Versate l’uovo in questo composto, lavorate ancora e poi aggiungete altra farina tenendone un pochino da parte per poi impastare sul piano di lavoro. 

Sempre mescolando gli ingredienti nel contenitore inserite nell’impasto anche il sale e continuate a lavorare fino a quando non si staccherà facilmente dai bordi della ciotola. Questo è il segno che potete trasferire il tutto sul piano di lavoro leggermente infarinato. Lavorate per 10 minuti ancora e quando l’impasto sarà diventato compatto e liscio potete chiuderlo in un contenitore e lasciarlo riposare in forno caldo a 35° spento, ma con la luce accesa. Lasciate riposare per 15 minuti. 

Dopo i 15 minuti sistemate l’impasto sul piano di lavoro infarinato e tagliatelo in due parti - se volete fare due pagnottelle - oppure in 6 parti per preparare dei panini di media grandezza. 

Date all’impasto la forma che preferite, per esempio a treccia oppure a fiore. La cosa importante è che prima di infornare i vostri panini dovrete inciderli con un coltellino molto affilato. 

Incidete il pane in profondità, fino quasi ad arrivare a metà impasto, in questo modo i panini o le pagnottelle potranno aprirsi bene durante la cottura e si potranno espandere e cuocere perfettamente anche all’interno

Sistemate i vostri panini su una teglia coperta di carta forno e mettete in forno freddo. Posizionate la teglia nella griglia più alta mentre sul fondo del forno metterete un pentolino pieno di acqua bollente. Chiudete il forno, impostate la temperatura a 180° e accendete. Lasciate cuocere per 20 minuti, trascorsi i quali dovrete togliere il pentolino con l’acqua in modo che il pane cominci ad asciugarsi.

Continuate la cottura per altri 20-25 minuti. A quel punto il vostro pane sarà pronto. Toglietelo dal forno e fatelo raffreddare su una griglia così che non resti umido. Portate in tavola il vostro pane e sentirete che buono!

Ingredienti

Ingredients: 
Ingredients List
630 gr di farina 00
320 gr di acqua
15 gr di sale
25 gr di lievito di birra fresco
70 gr di olio extravergine di oliva
25 gr di zucchero
1 uovo
Facebook Facebook Facebook Facebook

I panini Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

Panino con prosciutto cotto, carciofini e salsa allo yogurt

Panino con prosciutto cotto, carciofini e salsa allo yogurt

Le ricette Negroni

Millefoglie di chips di zucca con Petali di Bacon

Fettuccine all'abruzzese con Petali di Bacon

Fettuccine all'abruzzese con Petali di Bacon

Risotto alla zucca con pancetta affumicata

Risotto alla zucca con pancetta affumicata

Gran Stinco 100% Italiano Gourmet con insalata di finocchi e arance

Gran Stinco di Prosciutto Arrosto con insalata di finocchi e arance

Panino con Negronetto e mousse di peperoni

Panino con Negronetto e mousse di peperoni

Toast con Negronetto e confettura di cipolle rosse

Toast con Negronetto e confettura di cipolle rosse