Stinco di prosciutto al limone, miele e curry: la ricetta di Natale

Una ricetta originale e perfetta per le feste in famiglia

Natale, tempo di auguri, di giornate in compagnia di amici e parenti, di regali, di pranzi, di cene e di.. ricette! Noi non potevamo esimerci dal dedicarvi la nostra per Natale: ecco allora il nostro piccolo dono, un’idea di una semplicità disarmante e con tutto il sapore dell’autenticità, cheesalta uno dei protagonisti indiscussi delle festività natalizie, lo stinco di prosciutto.

A firmare la ricetta, Rosa Celeghin, giovane blogger di Cose fatte in casa. Amante del buon cibo, della decorazione e di “tutto ciò che sia fatto in casa”, strenua sostenitrice della genuinità, adora fare esperimenti in cucina e cimentarsi nel fai da te, per noi Rosa ha preparato lo stinco di prosciutto al limone, miele e curry.  Una ricetta “perfetta per un gioioso e rumoroso pranzo di famiglia”, ci racconta.  “A rendere unico questo taglio di carne è proprio l’abbinamento miele e limone, un agrodolce particolare impreziosito da una spezia forte e festosa come il curry”, continua la nostra blogger.

In abbinamento la chef consiglia un contorno di patate dolci con una spruzzata di paprika e magari un bicchiere di Etna rosso.

Ma ora è tempo di scoprire la ricetta…. e augurarvi buone feste!

Ingredienti:

Stinco di prosciutto Negroni – 1

Succo di limone – 60 gr

Miele millefiori – 30 gr

Curry – 5 gr

Olio extra vergine di oliva – 100 gr

Cipolla di Tropea – 20 gr

Sale – 3 gr

 

Procedimento:

Per iniziare affettate la cipolla di Tropea e fatela rosolare con 20 gr di olio extra vergine di oliva in una padella larga.  Ponete lo stinco nella padella del soffritto e fate dorare per una decina di minuti a fuoco basso e intanto preparate un’emulsione con l’olio rimasto, il sale, il succo di limone, il miele e il curry. Trasferite lo stinco in una casseruola da forno e irroratelo con l’emulsione appena preparata. Ponete il tutto in forno a 180°C per 30 minuti avendo cura di bagnare la carne con il liquido di cottura almeno ogni 10 minuti. Estraete la pirofila dal forno e coprite lo stinco con della carta stagnola, lasciate riposare per altri 10 minuti e successivamente servite.

stinco_3

 

Facebook Facebook Facebook Facebook

I panini Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

Bagel con uovo, prosciutto crudo e crema di avocado

Bagel con uovo, prosciutto crudo e crema di avocado

Le ricette Negroni

Ricette con la pasta sfoglia: le 3 idee irresistibili

Ricette con la pasta sfoglia: le 3 idee irresistibili

Vellutata di patate, Cotechino brasato e tartufo nero

Vellutata di patate, Cotechino brasato e tartufo nero

Panino con Gran Cotechino, salsa verde e mostarda di frutta

Speciale torte salate: le ricette per tutte le occasioni

Speciale torte salate: le ricette per tutte le occasioni

Minestrone rustico con verdure e petali di bacon