Traidue, il panino futurista

Traidue, il panino futurista

Traidue è la parola italiana pensata dai futuristi  Marinetti e Fillìa per tradurre ”sandwich” e per dare inizio ad una tradizione di panineria italiana vera e propria.  Traidue, inteso come Tra i due pasti principali, seguiva lo stesso principio che spinse Gabriele D’Annunzio a proporre “tramezzino” o “intramezzo” per definire i panini da mangiare all’ora del tè

Traidue doveva rappresentare il cibo del futuro, facile, veloce, immediato e soddisfacente ideale per un popolo giovane che doveva sempre stare in movimento. 

Cucina futurista

Il panino futurista per questo motivo venne inserito ne La cucina Futurista del 1932 e coniugato in una ricetta davvero curiosa:

Due fette regolari di pane, una spalmata di pasta di acciughe che all’epoca era molto di moda e facile da consumare, l’altra di pasta di bucce di mele tritate che rappresenta la cucina del risparmio che si preparata a casa proprio con gli scarti delle mele che venivano cotti e tritati fino a diventare una salsa molto densa. Tra le due fette di pane  c'è il salame cotto, un prodotto della tradizione piemontese. (La formula del Traidue è dell’aeropittore futurista Fillìa)

Quella del Traidue e in generale della cucina futurista fu una vera e propria battaglia culturale contro “l’alimento amidaceo” che secondo Marinetti e Fillìa rendeva il popolo fiacco, pessimista e nostalgico. Oltre al sandwich tradotto in Traidue anche la parola cocktail venne tradotta con il termine “polibibita”, il bar divenne il “quisibeve”, il dessert era il “peralzarsi” e il picnic il “pranzoalsole”

 

Per lo stesso motivo, il Manifesto della cucina Futurista, prevede l’eliminazione di forchetta e coltello e di quei condimenti tradizionali. Secondo i Futuristi era necessario nutrirsi con “bocconi simultaneisti e cangianti” e il Traidue era perfetta espressione di questa tipologia di pranzo. 

I panini Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

panino farcito con Salame Milano, melanzane fritte, mozzarella e basilico

Salamis: il panino con Salame Milano, melanzane fritte, mozzarella e basilico

Amigo con pane integrale prosciutto cotto, peperoni e provola

Amigo: panino con prosciutto cotto, peperoni grigliati e provola affumicata

Club sandwich ricetta light

Panini farciti light: le ricette bilanciate per gli sportivi

Le ricette Negroni

Pranzo in spiaggia

Pranzo in spiaggia: le ricette fresche ed estive

Ricette estive veloci

5 ricette estive veloci pronte in 10 minuti

panino classico con prosciutto cotto

Panini con il prosciutto cotto, tutte le ricette | Negroni

Crocchette di pane e cubetti di cotto

Crocchette di pane e cubetti di cotto

Patatine arricchite con formaggio e cubetti di pancetta croccanti

Patatine formaggio e cubetti di pancetta croccanti

Cena veloce insalatona

Cena veloce ed economica: 10 ricette facilissime

Hot dog con senape Negroni iStock

Come cucinare i wurstel: 5 metodi originali​

Pagnottielli, i panini napoletani

I Pagnottielli, la ricetta tradizionale campana

Tramezzino tagliato su tavolo ufficio

Pranzi da portare a lavoro: 5 ricette da gustare fredde​

Cena veloce in 10 minuti, le ricette facili

Cena veloce in 10 minuti, le ricette facili

Pasta amatriciana ricetta guanciale

Pasta all'amatriciana con guanciale, pecorino e peperoncino

Pinsa con bresaola, mele, maionese, Bitto e cipolla fritta

Pinsa con bresaola, mele, maionese, Bitto e cipolla fritta

FacebookFacebookFacebookFacebook