La nostra è un'Identità Golosa

La nostra è un'Identità Golosa

Inizio d’anno gastronomicamente in sordina? Avverbi permettendo, fatevi un giro a Identità Golose e la tristezza passerà.
Milano da domenica a martedì diventa il palcoscenico del settimo appuntamento con l’eccellenza della cucina italiana d’autore. La rosa di selezionati chef che tracciano qui le linee di un percorso culinario di alta personalità, è in maggioranza fatta d’italiani ma anche stranieri, rendendo Identità Golose un evento internazionale. Non proprio a prezzi abbordabili (l’accesso a tutte le sale per un solo giorno è di 200 euro più iva) ma dai contenuti di grande richiamo, che obbligano sempre a una selezione sofferta dato che l’ubiquità è un dono ancora inafferrabile.

Al di là delle magie da casseruole e fornelli, non sono poche le sorprese annunciate dal mondo di pane e companatico. Qualche anticipazione? L’intervento lunedì pomeriggio di Eugenio Pol (un esperto in fatto di panificazione naturale), il gelato di pane proposto in anteprima da Corrado Assenza (pasticcere a cinque stelle di Noto), la mattinata dedicata alla birra. Giusto per stuzzicarvi un po’. 

Identità Golose è una scorpacciata di nomi, voci ed esperienze, raramente concentrate nel medesimo luogo. Identità Golose è il meeting dove parlare, confrontarsi, cucinare, discutere insieme di nuove tendenze “senza perdere di vista la continuità che lega la cucina del futuro ai gesti della tradizione”, come spiegano gli organizzatori. L’apertura dei lavori spetta domenica al tema “Il lusso della semplicità, i segni e i gesti” con i fratelli Alajmo de “Le Calandre” (e tutto il resto) di Rubano, Josean Martinez Alija dal “Guggenheim Bilbao Museum’s”, il siciliano Ciccio Sultano, il piemontese Davide Scabin, Paolo Lopriore del toscano “Il Canto” dell’hotel Certosa di Maggiano, solo per elencare i primi in lista. Il livello non scende: tutti ad alto profilo.

Il congresso se lo è inventato nel 2004 il giornalista Paolo Marchi (leggete le pagine del suo blog ), in crescendo. Tanto che dall’ex Borsa (Palazzo Mezzanotte) nel 2009 è migrato nel Milano Convention Centre di via Gattamelata, che da domenica divide con il Winelove altro salone del gusto (ma questa volta in bottiglia) dedicato a vini di altissima qualità dai prezzi accessibili a chiunque.

Il tutto anticipato sabato da “Un risotto per Milano”, iniziativa benefica a favore di Anlaids con protagonisti cinque dei migliori chef della generosa proposta meneghina. Andrea Berton (Trussardi alla Scala), Daniel Canzian (Marchesino), Filippo Gozzoli (The Park, del Park Hyatt Hotel), Ferdinando Martinotti (Peck) e Matteo Pisciotta (in prestito al Peck Italian Bar dal Luce di Varese). Portate con voi la forchetta anche in via Gattamelata, perché da domenica a lunedì la risottata si trasferisce, armi e bagagli, all’interno del Winelove.

I panini Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

panino farcito con bresaola, pomodorini gialli marinati, stracciatella e insalata

Cyber Bresaola, panino con bresaola, pomodorini gialli marinati, stracciatella e insalata

panino farcito con Salame Milano, melanzane fritte, mozzarella e basilico

Salamis: il panino con Salame Milano, melanzane fritte, mozzarella e basilico

Amigo con pane integrale prosciutto cotto, peperoni e provola

Amigo: panino con prosciutto cotto, peperoni grigliati e provola affumicata

Le ricette Negroni

Ricette con i wurstel

Ricette con i wurstel, le idee più gustose

Pranzo in spiaggia

Pranzo in spiaggia: le ricette fresche ed estive

Ricette estive veloci

5 ricette estive veloci pronte in 10 minuti

panino classico con prosciutto cotto

Panini con il prosciutto cotto, tutte le ricette | Negroni

Crocchette di pane e cubetti di cotto

Crocchette di pane e cubetti di cotto

Patatine arricchite con formaggio e cubetti di pancetta croccanti

Patatine formaggio e cubetti di pancetta croccanti

Cena veloce insalatona

Cena veloce ed economica: 10 ricette facilissime

Hot dog con senape Negroni iStock

Come cucinare i wurstel: 5 metodi originali​

Pagnottielli, i panini napoletani

I Pagnottielli, la ricetta tradizionale campana

Tramezzino tagliato su tavolo ufficio

Pranzi da portare a lavoro: 5 ricette da gustare fredde​

Cena veloce in 10 minuti, le ricette facili

Cena veloce in 10 minuti, le ricette facili

Pasta amatriciana ricetta guanciale

Pasta all'amatriciana con guanciale, pecorino e peperoncino

FacebookFacebookFacebookFacebook