Carbonara, la pasta più amata e imitata del mondo

Dal Giappone alla Cina, passando per Svezia e Austria, ecco tutta la pasta alla carbonara nel mondo.

Quando si parla di carbonara, lo si fa spesso e volentieri in punta di piedi: ci si divide tra puristi e chef provetti, tra coloro che amano l’improvvisazione e chi segue meticolosamente delle regole. Di sicuro però, quando ci si trova a dovere e volere preparare un bel piatto di spaghetti alla carbonara, le domande sono tante e spesso non così scontate.

L’uovo è intero, oppure solo i tuorli? Per insaporire è necessario il Pecorino Romano o va bene il Parmigiano Reggiano? E ancora, con aglio e cipolla, come ci si comporta? Di alcune cose si può essere certi.

Sì alla pasta lunga, ovvero gli spaghetti; le uova devono essere sbattute e meglio se solo i tuorli. Il pepe deve essere fresco e macinato sul momento e gli ingredienti vanno tutti amalgamati fuori dal fuoco (evitare l’effetto “frittata” sarà doveroso).

Infine, ultimo ma non ultimo, è il guanciale l’ingrediente principe della pasta alla carbonara, anche se la pancetta continua ad essere un must irrinunciabile per gli italiani.

Nonostante queste regole più che ferree, andare alla scoperta della carbonara nel mondo, è un’esperienza assolutamente da provare. Occorre per rendersi conto che questo primo piatto della tradizione culinaria italiana, è quello più amato, ordinato, acquistato, imitato e preparato.

In Europa infatti, Austria, Svezia e Norvegia, sono le nazioni in cui i cittadini quando hanno voglia di un piatto di pasta al ristorante oppure da ordinare a casa, scelgono proprio la pasta alla carbonara.

Non vi stupirà dunque di scoprire che in Inghilterra, la ricetta della pasta alla carbonara viene arricchita dalla presenza di zucchine e che al posto dell’uovo viene usata la besciamella. Inutile dire che di Pecorino Romano, neanche l’ombra.

In Cina e Malesia invece, quando si parla di pasta alla carbonara, il guanciale o la pancetta sono assolutamente banditi: via libera al pollo invece.

In Giappone infine, avviene uno degli errori più comuni anche qui in Italia: per arricchire il piatto e amalgamare al meglio gli ingredienti, viene utilizzata la panna da cucina.

 

Prodotti Suggeriti

  • Pancetta Affumicata

Facebook Facebook Facebook Facebook

I panini Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

Panino con prosciutto cotto, carciofini e salsa allo yogurt

Panino con prosciutto cotto, carciofini e salsa allo yogurt

Bagel con uovo, prosciutto crudo e crema di avocado

Bagel con uovo, prosciutto crudo e crema di avocado

Le ricette Negroni

Macedonia salata con prosciutto crudo, caprino e frutta

Torta salata con funghi champignon e Petali di Speck

Torta salata con funghi champignon e Petali di Speck

Mini cheesecake salate con Petali di Pancetta Affumicata

Mini cheesecake salate con Petali di Pancetta Affumicata

Risotto con scalogni caramellati e Petali di Pancetta Affumicata

Risotto con scalogni caramellati e Petali di Pancetta Affumicata

Risotto con scalogni caramellati e Petali di Pancetta Affumicata

Penne rigate con piselli, ricotta e Petali di Pancetta Affumicata

Panino rustico con Petali di Bacon e uovo all’occhio di bue

Panino rustico con Petali di Bacon e uovo all’occhio di bue

Tortino di riso croccante con Petali di Guanciale

Tortino di riso croccante con Petali di Guanciale

Bagel con Petali di Bacon e uova strapazzate

Bagel con Petali di Bacon e uova strapazzate

Bruschetta con Petali di Guanciale e pomodorini gialli

Bruschetta con Petali di Guanciale e pomodorini gialli