Pane e nuova vita

Pane e nuova vita

A volte basta pane e mortadella. O pane e prosciutto. Altre serve qualcosa in più, ad esempio una nuova vita. C’è un fazzoletto di terra, a due passi dalla Riviera Romagnola, dove si entra uomini e si esce uomini nuovi. Si chiama San Patrignano, è un luogo dell’accoglienza cui si rivolgono persone desiderose di tagliare con un vecchio e doloroso approccio alla vita. Si arriva zoppicando ma se ne riparte a testa alta e schiena dritta, quasi sempre con in mano un mestiere.
Tra le attività che Andrea Muccioli (alla guida della comunità per il recupero dalla tossicodipendenza) porta avanti c’è un forno che impasta pane e dolci. Oltre a una vigna i cui prodotti sono seguiti da Riccardo Cotarella, nome di prestigio nel panorama enologico italiano e d’oltreoceano, che dal 1997 affianca e sostiene la crescita professionale dei ragazzi della cantina. Una latteria che si avvale della collaborazione di Vittorio Beltrami (uno dei più importanti affinatori italiani), allevamenti, uliveti. Per orientare verso un nuovo orizzonte uomini e donne smarriti.

Ogni giorno, in piedi ancor prima dell’alba, il forno di San Patrignano modella pane toscano, pugliese, marchigiano, integrale, baguette, grissini e via d’un fiato aggiungendo sesamo, papavero, crusca e mele, pere e pepe nero, focaccine miele e fiori d’arancia, ananas e fiori di lavanda. Tutto impastato con lievito naturale. “Ne abbiamo di tre tipi, nati dalle mele e dall’uva dell’azienda agricola gestita dai ragazzi, più uno arrivato per gioco dalla banana – spiega Giuliano Pediconi, fornaio marchigiano da quattro anni ad insegnare i trucchi del mestiere in comunità – Tra forno e pasticceria lavorano diciotto persone ormai padrone della manualità che serve per diventare bravi artigiani”.

Il frutto del loro impegno fornisce il ristorante Vite, un buon indirizzo dove mangiare da queste parti, la comunità e il negozio aperto al pubblico SP.accio.

I biscotti, i panettoni, le colombe si acquistano anche on-line. Ecco quanto di buono sta dentro, ma anche attorno, a un ingrediente semplice quanto il pane. Anche senza companatico.

 

I panini Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

panino farcito con bresaola, pomodorini gialli marinati, stracciatella e insalata

Cyber Bresaola, panino con bresaola, pomodorini gialli marinati, stracciatella e insalata

panino farcito con Salame Milano, melanzane fritte, mozzarella e basilico

Salamis: il panino con Salame Milano, melanzane fritte, mozzarella e basilico

Amigo con pane integrale prosciutto cotto, peperoni e provola

Amigo: panino con prosciutto cotto, peperoni grigliati e provola affumicata

Le ricette Negroni

Ricette con i wurstel

Ricette con i wurstel, le idee più gustose

Pranzo in spiaggia

Pranzo in spiaggia: le ricette fresche ed estive

Ricette estive veloci

5 ricette estive veloci pronte in 10 minuti

panino classico con prosciutto cotto

Panini con il prosciutto cotto, tutte le ricette | Negroni

Crocchette di pane e cubetti di cotto

Crocchette di pane e cubetti di cotto

Patatine arricchite con formaggio e cubetti di pancetta croccanti

Patatine formaggio e cubetti di pancetta croccanti

Cena veloce insalatona

Cena veloce ed economica: 10 ricette facilissime

Hot dog con senape Negroni iStock

Come cucinare i wurstel: 5 metodi originali​

Pagnottielli, i panini napoletani

I Pagnottielli, la ricetta tradizionale campana

Tramezzino tagliato su tavolo ufficio

Pranzi da portare a lavoro: 5 ricette da gustare fredde​

Cena veloce in 10 minuti, le ricette facili

Cena veloce in 10 minuti, le ricette facili

Pasta amatriciana ricetta guanciale

Pasta all'amatriciana con guanciale, pecorino e peperoncino

FacebookFacebookFacebookFacebook