Giro del mondo in 6 panini

Giro del mondo in 6 panini

E’ vero, da estimatori convinti ne parliamo spesso: il panino è molto più di un alimento, è un’arte sinestetica, il cui messaggio passa attraverso sapori, profumi, sensazioni tattili, visive e, in una certa misura , anche suoni.

Viaggiando idealmente attraverso i più remoti angoli della terra, proviamo a tracciare la mappa internazionale del panino. In questo tragitto, entrano “alla rinfusa” la Francesinha Portoghese, il Gatsby sudafricano, i Prawn Rolls australiani, il Roti John di Singapore, il Chivito dell’Uruguay e il Po Boy di New Orleans.

Un calderone di odori, sapori, colori diversi, certo, ma ispirati dalla stessa passione compulsiva per il panino.

EUROPA
Il nostro viaggio inizia nell’estremo sudovest del Vecchio Continente, il Portogallo. In tanto bucolico territorio, sulle rive del pescoso Atlantico, mangiare non è un problema; e “genuino” è un aggettivo superfluo. Se poi il viaggiatore oltre che curioso sarà pure più fortunato, eccolo ammirare il tramonto davanti a una bottiglia di fresco Vinho Verde gustando la Francesinha. A dispetto della delicatezza che la langue d’oil evoca, qui siamo di fronte ad un “super power Croque-monsieur”. Prosciutto, salsiccia o vera e propria bistecca di manzo, ricoperti di formaggio fuso, pomodoro fresco e una salsa alla birra che rappresenta il vero segreto di questa ricetta.

AFRICA
Ci spostiamo nella patria di Nelson Mandela, il Sud Africa  che conserva sepolti i segreti più profondi dell’origine della nostra specie. Qui, tra savana e oceano, stuzzichiamo l’attenzione dei cinofili presentando il Gatzby : il panino con tutto, ma proprio tutto (inclusa una montagna di patatine fritte). La leggenda, nemmeno troppo antica, narra che il nome risalga alla prima proiezione dell’omonimo film con Robert Redford, nel 1974.

OCEANIA
Ripercorrendo il walkabout aborigeno, seguiamo i sentieri del sogno australe mentre assaporiamo i deliziosi Prawn Rolls. In Australia questo panino può essere considerato il re dello street food: qualche foglia di lattuga, salsa cocktail e gamberi (che down under raggiungono dimensioni notevoli) in un rotolo di pane bianco.  I gamberi possono esseri cotti in vari modi: fritti o al vapore, per esempio.

ASIA
Voliamo nella punta meridionale della penisola malese, a Singapore, esempio perfetto di sincretismo culinario tra occidente e oriente. Tra risaie, spiagge orlate di sabbia e grattacieli, incontriamo il pane di Giovanni o Roti John. La versione sud est asiatica del panino assume una duplice faccia: a “cielo aperto è molto simile a una bruschetta, mentre nella variante sandwich si presenta come una pagnotta stracolma di carne tritata di montone, sardine, uova, cipolle e salsa piccante.

AMERICA DEL SUD
Un turista argentino sedendosi al tavolo di un ristorante chiese una porzione di Chivito, che letteralmente significa “carne di capretto”. Il ristorante, però, non aveva quella specialità, così in alternativa il proprietario servì al cliente un panino tostato con filetto, prosciutto e altri ingredienti. Il risultato fu uno straordinario sandwich riconosciuto oggi come una specialità tipica dell’Uruguay. La “base” di partenza di questo panino è generosa: non può essere definito Chivito senza che ci siano manzo churrasco, maionese, olive, formaggio e pomodori. Da qui, si può solleticare il proprio estro culinario , aggiungendo bacon, uova, prosciutto …

 AMERICA DEL NORD
Piantiamo la nostra bandiera del panino a New Orleans, nota per la sua ricca eredità culturale. Qui incontriamo il nostro ultimo capolavoro: il Po Boy. La farcitura può andare dal comune ham&cheese, fino alle ostriche fritte bagnate col sugo dell’arrosto. Sono diverse le varianti di questo portento, il denominatore comune è però la classica baguette di New Orleans (soffice all’interno, croccante fuori , non a caso gli americani la chiamano “the fluffy bread”).

... enjoy your PANINO !

I panini Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

panino farcito con Salame Milano, melanzane fritte, mozzarella e basilico

Salamis: il panino con Salame Milano, melanzane fritte, mozzarella e basilico

Amigo con pane integrale prosciutto cotto, peperoni e provola

Amigo: panino con prosciutto cotto, peperoni grigliati e provola affumicata

Club sandwich ricetta light

Panini farciti light: le ricette bilanciate per gli sportivi

Le ricette Negroni

Pranzo in spiaggia

Pranzo in spiaggia: le ricette fresche ed estive

Ricette estive veloci

5 ricette estive veloci pronte in 10 minuti

panino classico con prosciutto cotto

Panini con il prosciutto cotto, tutte le ricette | Negroni

Crocchette di pane e cubetti di cotto

Crocchette di pane e cubetti di cotto

Patatine arricchite con formaggio e cubetti di pancetta croccanti

Patatine formaggio e cubetti di pancetta croccanti

Cena veloce insalatona

Cena veloce ed economica: 10 ricette facilissime

Hot dog con senape Negroni iStock

Come cucinare i wurstel: 5 metodi originali​

Pagnottielli, i panini napoletani

I Pagnottielli, la ricetta tradizionale campana

Tramezzino tagliato su tavolo ufficio

Pranzi da portare a lavoro: 5 ricette da gustare fredde​

Cena veloce in 10 minuti, le ricette facili

Cena veloce in 10 minuti, le ricette facili

Pasta amatriciana ricetta guanciale

Pasta all'amatriciana con guanciale, pecorino e peperoncino

Pinsa con bresaola, mele, maionese, Bitto e cipolla fritta

Pinsa con bresaola, mele, maionese, Bitto e cipolla fritta

FacebookFacebookFacebookFacebook