Ravioli verdi alla ricotta e culatello

La pasta migliore per un'occasione speciale: i ravioli fatti in casa!

60 Minuti 4 Persone
Ravioli con culatello
Ingredients: 
Ingredients List
Per la pasta:
350 gr di farina 0 
100 gr di spinaci surgelati
1 uovo 
1 tuorlo 
1 pizzico di sale
Per il ripieno:
500 gr di ricotta 
50 gr di pecorino romano grattugiato 
sale e pepe
Per il condimento:
Burro
salvia
4 fette di Culatello di Zibello
Parmigiano Reggiano grattugiato

La pasta fatta in casa, che sia ripiena come i ravioli, o semplice, come i maltagliati o le tagliatelle, è sempre una buona idea. La ricetta dei ravioli verdi alla ricotta potrebbe essere laboriosa per i cuochi alle prime armi, ma che bontà! Il ripieno è semplice, ma la pasta richiede una notevole dose di pazienza.

Dovrà essere omogenea, liscia, elastica e soprattutto dovrà essere stesa molto sottilmente. Solo i più esperti sapranno usare il mattarello in modo corretto, ma in mancanza della sfogliatrice manuale, che permette di stendere la pasta alla perfezione, non esiste altra via. 

La ricetta dei ravioli verdi con la ricotta e culatello è adatta a tante occasioni più o meno importanti, certo prepararla per il pranzo della domenica renderà la giornata molto speciale. 

Ravioli di zucca fatti in casa
Ravioli di zucca fatti in casa

Procedimento per la pasta:
Per prima cosa fate lessare in acqua calda gli spinaci congelati. Quando saranno lessati, scolateli, strizzareli molto bene e lasciateli raffreddare. Quindi frullateli con il mixer e teneteli da parte.  Versate la farina sul piano di lavoro e fate un incavo al centro dove verserete l’uovo leggermente sbattuto e il tuorolo. Cominciate ad impastare inserendo anche la purea di spinaci. Aggiungete un pizzico di sale e lavorate fino ad ottenere un impasto liscio che dovrà riposare circa 30 minuti in freezer. 

Procedimento per il ripieno di ricotta:
Nel frattempo preparate il ripieno, lavorando la ricotta con una forchetta insieme al pecorino e al sale e pepe. Lasciate in frigorifero in attesa di farcire i ravioli. 

Preparare i ravioli:
Trascorso il tempo necessario a compattare l’impasto tagliatelo in fette e cominciate a tirarle con il matttarello, se necessario spolverate con un po’ di farina. Serviranno delle strisce piuttosto sottili di spessore, ma alte abbastanza ad accogliere il ripieno. 
Distribuite un cucchiaino di ripieno ogni 5 cm di pasta su una striscia, coprite con la seconda striscia di pasta e con l’apposito attrezzzo date al forma di ravioli. Potete anche sigillare i ravioli con le dita, tagliare i rettangoli e poi decorare con i rebbi di una forchetta.
Sistemate i ravioli su un vassoio di carta e metteteli nel freezer per poi trasferirli nei sacchetti da congelatore. Quando avrete bisogno dei tortelli saranno pronti per essere cotti in acqua bollente e salata. 

I ravioli verdi di ricotta cuoceranno in pochi minuti, se avrete steso la pasta molto sottile, quando pronti scolateli delicatamente e conditeli con il burro fuso con la salvia e decorate ogni piatto con una fetta di culatello abbrustolita in una padella ben calda. 

Prodotti Utilizzati

  • Culatello Essenza

    Culatello di Zibello D.O.P. 100% Specialità Italiana

  • culatello zibello

    Culatello di Zibello D.O.P.

Ingredienti

Ingredients: 
Ingredients List
Per la pasta:
350 gr di farina 0 
100 gr di spinaci surgelati
1 uovo 
1 tuorlo 
1 pizzico di sale
Per il ripieno:
500 gr di ricotta 
50 gr di pecorino romano grattugiato 
sale e pepe
Per il condimento:
Burro
salvia
4 fette di Culatello di Zibello
Parmigiano Reggiano grattugiato
Facebook Facebook Facebook Facebook

Le ricette Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

Le ricette Negroni

Focaccia con prosciutto crudo, rucola e pomodorini

Focaccia con prosciutto crudo, rucola e pomodorini

Piadina con prosciutto crudo e squacquerone di Erica Liverani

Piadina con prosciutto crudo e squacquerone di Erica Liverani

I panini Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

Toast con prosciutto cotto, formaggio filante e maionese

Toast con prosciutto cotto, formaggio filante

Pane fatto in casa

Pane fatto in casa: la ricetta giusta per tante bruschette