Patate ripiene di formaggio e guanciale al forno

Le patate ripiene di guanciale e formaggio per un pranzo dal gusto invernale.

60 Minuti 4 Persone
Ingredients: 
Ingredients List
4 patate grandi
Una confezione di Guanciale in petali negroni
2 uova
100 gr di Emmenthal
4 funghi Champignon
Sale q.b.
Pepe q.b.

Le patate ripiene di guanciale e formaggio sono un’ottima ricetta per principianti che saprà deliziare anche gli chef esperti. Le patate ripiene con la stagione fredda sono ideali per una cena in famiglia, ma anche per fare felici i parenti invitati al pranzo della domenica. La semplicità a tavola vince sempre e questa ricetta è davvero molto semplice. 

Le patate si prestano a molte ricette facili come i tortini di patate farciti, potete usarle per una torta salata con il pollo oppure come contorno: le patate al forno con il pollo arrosto sono imbattibili!

Le patate ripiene di guanciale e formaggio sono ideali per un antipasto corposo, ma potete usarle anche come secondo, insieme a delle erbette lessate e saltate in padella con pinoli e uvetta. Scegliete delle patate piccole e fatele ripiene come finger food o per l’aperitivo

Polpette di patate e pancetta

Ricette con le patate

Procedimento
Cominciate preparando tutti gli ingredienti necessari. Mondate i funghi e tagliateli in fette abbastanza spesse. Il formaggio andrà tagliato in piccoli pezzi oppure grattugiatelo con una grattugia dai buchi larghi. Il guanciale in petali Negroni è subito pronto, basterà aprire la confezione e il gioco è fatto. 

Quindi occupatevi delle patate che andranno servite con la buccia e dunque andranno pulite molto bene per eliminare residui di terra o polvere. Per pulire bene la buccia, oltre all’acqua corrente potete aiutarvi con una spugnetta abrasiva o uno spazzolino. Riempite un tegame di acqua e immergete le patate, quindi fatele bollire per 20 minuti. Non abbiate paura di scolarle troppo presto, in forno la cottura arriverà al punto giusto. 

Dopo aver lasciato intiepidire le patate tagliate via una fetta da ciascuno, quindi con un coltellino o un cucchiaino scavate la polpa per ottenere lo spazio dove inserire il ripieno. Sistemate un po’ di guanciale, le uova sbattute con un pizzico di sale e di pepe e il formaggio . In cima a ciascuna patata sistemate i funghi mondati e tagliati a fettine. Infornate a 200° per 25 minuti. Volendo, potete avvolgere ogni patata nella carta stagnola in modo da evitare che il formaggio, sciogliendosi, finisca sul fondo della teglia. Servite con un buon bicchiere di rosso. 

Cosa fare con la polpa di patate avanzate
Con la polpa avanzata potete preparare delle polpettine da cuocere in forno. Sciacciate la polpa e lavoratela con un uovo sbattuto, pangrattato e parmigiano fino ad ottenere un impasto piuttosto compatto. Con le mani bagnate lavorate il tutto per ottenere delle polpettine, quindi passatele nel pangrattato mescolato al pepe. Sistemate le polpettine nella stessa teglia delle patate ripiene, conditele con un filo di olio ripiene e infornate a 200° per 20 minuti girandole a metà cottura.

Prodotti Utilizzati

  • Petali di guanciale

Ingredienti

Ingredients: 
Ingredients List
4 patate grandi
Una confezione di Guanciale in petali negroni
2 uova
100 gr di Emmenthal
4 funghi Champignon
Sale q.b.
Pepe q.b.
Facebook Facebook Facebook Facebook

Le ricette Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

Le ricette Negroni

Stinco all’orientale con salsa di soia e frutta secca

Stinco all’orientale con salsa di soia e frutta secca

Cotechino con purè di zucca e lenticchie alla paprica

I panini Negroni

Tutte le idee, trucchi e segreti per rendere speciale un panino

Panino di segale con Speck, burro e crauti

Panino di segale con Speck, burro e crauti