Negroni sostiene Banco Alimentare 2022

 

Negroni 
sostiene
Banco Alimentare

Negroni sceglie di dare un sostegno concreto a chi ha più bisogno affidandosi per il secondo anno alla Fondazione Banco Alimentare Onlus: due eccellenze italiane che lavorano fianco a fianco attraverso l’iniziativa della “Buona Stella”. In particolare, da aprile a giugno, verrà destinata a Banco Alimentare una parte del ricavato della vendita dei Salumi Negroni 100% Italiani. Ciò consentirà la distribuzione di alimenti pari a 250.000 pasti* a chi è in difficoltà grazie alle strutture caritative convenzionate con la Rete Banco Alimentare.

Il progetto, nato nel 2021, affonda le sue radici nella condivisione dei valori che da sempre animano l’attività del Banco Alimentare. Con la sua rete di 21 organizzazioni regionali, il Banco Alimentare è impegnato quotidianamente nel recupero di eccedenze alimentari che distribuisce alle fasce più vulnerabili della popolazione grazie alle oltre 7.600 strutture caritative convenzionate presenti in tutta l’Italia.
L’iniziativa assume un valore ancor più significativo in questo particolare momento storico.

Nel 2021, le famiglie italiane che con fatica riescono ad accedere ai beni di prima necessità sono circa 5,6 milioni. Un dato che, purtroppo, per il secondo anno consecutivo, resta stabile. 

"Siamo davvero felici che Negroni abbia scelto nuovamente Banco Alimentare: abbiamo bisogno di realtà che in Italia condividano la nostra missione e stiano al nostro fianco consentendoci di far fronte a una situazione di crisi destinata a peggiorare nei prossimi mesi. Il nostro obiettivo è da sempre quello di ridare fiducia e speranza alle persone in difficoltà e possiamo raggiungerlo solo facendo squadra con chi realmente si mette in gioco con noi e ci resta vicino" – così afferma Giovanni Bruno, Presidente Fondazione Banco Alimentare Onlus.

Il progetto “Buona Stella” con i Salumi Negroni 100% Italiani si fanno quindi portavoce di quell’Italia generosa che nei momenti più difficili si unisce nell’aiutare il prossimo. È il risultato di un impegno che due eccellenze del Paese hanno scelto di rinnovare ancora affinché un bene prezioso come il cibo non diventi scarto, ma risorsa utile.

“L’anno scorso abbiamo raggiunto un importante traguardo - commenta Giuliana Banzi, Direttore Mercato Salumi Negroni - Come Negroni, siamo consapevoli che possiamo fare qualcosa e che la nostra azione può avere un impatto concreto sul territorio e sulla comunità. Insieme a tutte le persone che quotidianamente lavorano con grande passione alla realizzazione dei salumi Negroni in Italia, vogliamo dire che ci siamo. Ci piace pensare che possiamo essere la buona stella di qualcuno che si mostra nel momento del bisogno”. 


*Un “pasto equivalente” corrisponde a un mix di 500 gr di alimenti in base ai LARN (Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia per la popolazione italiana).

Le ultime news

Volantino Negroni Promo Pam Panomara

Negroni e Pam ti premiano

Concorso Negroni Despar Prosciutto Cotto PrimaStella box

Vinci con Prosciutto Cotto Prima Stella

Sonia Peronaci ricette precotti negroni

Le ricette di Sonia Peronaci per Negroni

Le ricette Negroni

panino classico con prosciutto cotto

Panini con il prosciutto cotto, tutte le ricette | Negroni

Crocchette di pane e cubetti di cotto

Crocchette di pane e cubetti di cotto

Patatine arricchite con formaggio e cubetti di pancetta croccanti

Patatine arricchite con formaggio e cubetti di pancetta croccanti

Cena veloce insalatona

Cena veloce ed economica: 10 ricette facilissime

Hot dog con senape Negroni iStock

Come cucinare i wurstel: 5 metodi originali​

Pagnottielli, i panini napoletani

I Pagnottielli, la ricetta tradizionale campana

Tramezzino tagliato su tavolo ufficio

Pranzi da portare a lavoro: 5 ricette da gustare fredde​

Cena veloce in 10 minuti, le ricette facili

Cena veloce in 10 minuti, le ricette facili

Pasta amatriciana ricetta guanciale

Pasta all'amatriciana con guanciale, pecorino e peperoncino

Pinsa con bresaola, mele, maionese, Bitto e cipolla fritta

Pinsa con bresaola, mele, maionese, Bitto e cipolla fritta

Pinsa con fiordilatte, gorgonzola, prosciutto crudo e fichi

Pinsa bianca con fiordilatte, fiocchi di gorgonzola, prosciutto crudo e confettura di fichi

Involtini di pasta sfoglia con asparagi, speck e formaggio, la ricetta

Involtini di pasta sfoglia con asparagi, speck e formaggio

FacebookFacebookFacebookFacebook