Risotto con zucca e pancetta croccante

Un risotto autunnale dal gusto delicato e sofisticato, con zucca e pancetta coppata. Il successo è garantito
Risotto pancetta e zucca

La Ricetta

Arriva l'autunno e c'è voglia di pietanze gustose e calde, come un risotto con la zucca e la pancetta croccante. Il segreto per un ottimo risotto, lo sveliamo a chi non ne prepara mai, è tutto nel brodo! Per il risotto alla zucca e pancetta croccante serve un brodo vegetale saporito che esalti la delicatezza della zucca e non la faccia scomparire in fase di cottura. Vi basterà seguire la ricetta per ottenere un brodo vegetale molto gustoso che farà la differenza sul risultato finale.

Questa è anche la stagione della zucca, ottima per una torta salata con il salame, perfetta nell'orzotto con la pancetta. Il risotto con zucca e pancetta croccante si prepara in circa 40 minuti - considerando il tempo necessario per il brodo vegetale - e vi farà fare un figurone sia per il pranzo della domenica che per una cena romantica. Avanzato e riscaldato, il risotto con zucca e pancetta croccante è l'ideale anche per il pranzo in ufficio

Per questo risotto abbiamo scelto la pancetta coppata della gamma di salumi Negroni che unisce il profumo della pancetta al sapore della coppa. La sua sapidità, non eccessiva, è il perfetto contrasto della zucca. Potete usarla come decorazione cruda su ogni piatto oppure farla abbrustolire in un padella per dare croccantezza al piatto. 

Risotto allo zafferano con salsiccia
Risotto, tante ricette da provare

Procedimento:
Prima di tutto preparate il brodo, ve ne servirà un litro per far cuocere il risotto. Potete usare il brodo pronto o in dado che trovate in commercio, oppure preparalo voi.  Per un ottimo brodo vegetale vi serviranno questi ingredienti:

- una cipolla
- due carote
- un gambo di sedano
- mezzo bicchiere di vino bianco
- Olio E.V.O. 
- Sale
- Pepe 

Per preparare il brodo vegetale pulite la cipolla, mondate le carote e il sedano, quindi tagliate tutto in pezzetti e fate soffriggere in olio caldo. Quando le verdure si saranno insaporite tra loro sfumate con il vino bianco e poi corregete con sale e pepe. Lasciate in cottura ancora per pochi minuti, poi aggiungete l’acqua e fate bollire per circa 10 minuti.  Filtrate con un colino e il brodo è pronto per il risotto. Le verdure usate possono diventare il contorno degli involtini di pollo 

A questo punto potete procedere con la preparazione del risotto. 

Tagliate lo scalogno molto sottile insieme a salvia e rosmarino. Mondate la zucca eliminando la buccia, i semi e i iflamenti, quindi tagliatela in pezzettini. Per sminuzzare bene la ricotta potete usare un mixer. Fate rosolare lo scalogno e gli aromi in una padella con un po’ di olio già intiepidito, quindi aggiungete anche la zucca e fate insaporire bene. Aggiustate di sale e poi versate il risotto che farete tostare per qualche minuto prima di sfumare con il vino bianco.  Fate cuocere il risotto aggiungendo un mestolo alla volta di brodo vegetale che andrà aggiunto mano a mano che verrà assorbito dal riso mentre continuate a mescolare.  Saranno necessari almeno 20 minuti per ottenere una cottura a puntino. 

Quando il riso sarà quasi cotto fate abbrustolire la pancetta coppata in padella, fino a quando sarà ben croccante. Con la pancetta non solo decorerete le 4 porzioni di risotto alla zucca, ma creerete il contrasto sapido alla dolcezza della zucca. Per la mantecatura finale potete usare il burro oppure un formaggio come la robiola. 

Servite ben caldo. 

40 minuti
4 Persone

Ingredienti

- 350g di riso tipo Carnaroli
- 180g di zucca
- 4 fette di pancetta coppata
- 1 scalogno
- 3 o 4 foglie di salvia
- 1 rametto di rosmarino
- 100ml di vino bianco
- 1 l di brodo vegetale
- Olio E.V.O. q.b.
- Burro q.b.
oppure
- Robiola
- Sale q.b.

Prodotti utilizzati

Primi
it