Gnocchi con zafferano, zucchine e pancetta

Un primo piatto ricco di gusto e perfetto per la primavera.
Gnocchi con zafferano, zucchine e pancetta

La Ricetta

Preparazione:
Lavate bene le zucchine e tagliatele a rondelle o a julienne e cuocetele in padella con uno spicchio di aglio che avete fatto precedentemente rosolare.
In un’altra padella fate invece rosolare i Cubetti di Pancetta affumicata Negronia fiamma bassa.
Nel frattempo portate a bollore una pentola di acqua capiente nella quale cuocere gli gnocchi.
Una volta che le zucchine saranno pronte, aggiungete un mestolo di acqua di cottura all’interno del quale avete fatto sciogliere lo zafferano.
Dopo aver cucinato gli gnocchi, scolateli e conditeli con le zucchine insaporite con lo zafferano e ultimate con i Cubetti di Pancetta affumicata Negronie una generosa spolverata di Parmigiano Reggiano.

Gnocchi zafferano e pancetta

Gli gnocchi con zafferano, zucchine e pancetta sono un primo piatto goloso e invitante, una ricetta perfetta per un pranzo della domenica da condividere con tutta la famiglia.

La vivacità dei Cubetti di Pancetta affumicata Negroni incontra la dolcezza delle zucchine che con lo zafferano creano un mix di sapori davvero originale.

Questa ricetta, solitamente viene preparato con della pasta, di grano duro o fresca, la scelta degli gnocchi sarà il plus capace di fare la differenza e di permettervi di realizzare una ricetta gourmet, come se foste dei veri chef.

Se vi piacciono gli gnocchi, preparate quelli con speck e fonduta, oppure gli gnocchi con radicchio e pancetta e per i golosi, ci sono gli gnocchi piastrati alla carbonara di Simone Rugiati.

25 minuti
4 Persone

Ingredienti

Prodotti utilizzati

Primi
it