Crostino di pane con crema di zucca e pancetta

Crostini di pane farciti
Con i crostini di pane alla zucca avrete uno snack delizioso.

I crostini di pane farciti risolvono tante situazioni. Sono così veloci da preparare e talmente golosi che si possono servire come aperitivo finger food oppure per un semplice attacco di fame in attesa che la cena sia pronta. 

Basta scaldare su una piastra calda una fettina di pane e farcirla anche con una salsa verde fatta in casa, oppure con una deliziosa salsa tonnata che si prepara in pochissimi minuti, per avere una portata che va bene dalla merenda alla cena in famiglia

Quando il freddo comincia a farsi sentire ci si può davvero sbizzarrire, preparando i crostini di pane farciti e condire il pane con ingredienti ricchi come la salsiccia e lo stracchino.  In questo caso la ricetta dei crostini di pane con zucca e pancetta è perfetta nella stagione delle zucche. L’abbinamento goloso con la pancetta croccante soddisferà i più golosi ed esigenti. Il sapore dolce della zucca insieme alla sapidità della pancetta è qualcosa di strepitoso, piacerà anche ai bambini.  

Che sia con la zucca o meno, c’è sempre un buon motivo di aggiungere la pancetta al panino

Ecco gli ingredienti necessari per preparare 4 crostini di pane con zucca e pancetta

- 50g di zucca
- 2 fettine di Pancetta Coppata Negroni
- 1 fettina di taleggio
- 4 fette di pane 

Per preparare questi crostini di pane il primo passaggio è cuocere la zucca. 

Pulite la zucca, togliendo i semi, i filamenti e la buccia e tagliatela a fettine piuttosto sottili in modo da poterla cuocere più velocemente e stenderla bene sui crostini di pane. Per conservare tutto l’aroma della zucca potete scaldare un tegame con un filo d’olio e far cuocere le fettine di zucca con uno spicchio di aglio fino a quando non si saranno ben colorite e ammorbidite. Aggiungete una tazzina da caffè di acqua per non farle attaccare al fondo del tegame. 

Se volete preparare i crostini di pane alla velocità della luce, la zucca, così come le patate, può essere cotta al microonde. Sistemate le fette di zucca in un piatto di ceramica fondo, chiudete con la pellicola da cucina adatta al microonde e fate cuocere a massima potenza per 5/10 minuti a seconda di quanto spesse sono le fette di zucca. 

Un altro tipo di cottura è facendo bollire la zucca in acqua salata. Con le fette sottili basteranno pochi minuti. Controllate con la forchetta quando sarà ben morbida, quindi scolate la zucca e lasciatela intiepidire.   

Quando la zucca sarà pronta schiacciatela con la forchetta per avere una sorta di crema, aggiustate di sale e aggiungete un po' di timo fresco. A questo punto potete tagliare la pancetta in strisce piuttosto larghe e fatele cuocere in un tegamino antiaderente fino a quando non si saranno ben abbrustolite. 

Mentre cuocete la pancetta fate scaldare bene le fette di pane, volendo potete sistemarle nello stesso tegamino della pancetta in modo da farle insaporire. Poggiate la fettina di taleggio sul pane caldo in modo che si ammorbidisca e si sciolga un po'.

Per comporre i crostini di pane sistemate la zucca sopra il taleggio e sopra adagiate la pancetta. Potete decorare con del timo fresco oppure servire i crostini così senza altre aggiunte. Portate in tavola e buon appetito. 

Tags: crostini di pane, finger food, aperitivi veloci

Prodotti utilizzati

it

  Seguici!