Burro di arachidi: la ricetta perfetta per la colazione salata

Burro di arachidi: la ricetta perfetta
Come preparare il burro di arachidi più buono di quello del supermercato, ecco la ricetta perfetta.

Ingredienti:

  • 250 gr di arachidi sgusciate 
  • 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva 
  • 1 pizzico di sale 
  • 1 cucchiaino di miele (facoltativo)

Preparazione:

  • Sgusciate le arachidi e tostatele in forno 170°, oppure in padella per 5-10 minuti circa.
  • Lasciate intiepidire le arachidi e versatele nel contenitore del frullatore o del tritatutto
  • Cominciate a frullarle fino a ridurle in polvere
  • Lentamente si formerà un composto più cremoso, le arachidi infatti liberano il loro olio naturale
  • Dovrete avere un po’ di pazienza. I tempi variano a seconda della potenza del frullatore. 
  • Qualora il composto dovesse aderire ai bordi, riportatelo verso il centro e frullate nuovamente.
  • Unite 2 cucchiaini di olio extravergine d'oliva e solo se occorre, aggiungete 1 cucchiaino d’acqua
  • Per far somigliare il burro di arachidi a quello che comprate, aggiungete un 1 cucchiaino di miele.

Burro di arachidi

Il burro d’arachidi è una delle creme più amate per la colazione: il suo gusto dolce e salato allo stesso tempo, si presta perfettamente per essere il protagonista di una colazione salata tutta da provare. La sua ricetta è semplice, il risultato eccellente.

La ricetta del burro di arachidi fatto in casa vi permetterà di ottenere un vasetto da 250g che potrete conservare in frigorifero per una settimana. Un trucco per rendere perfetta la vostra crema? Acquistate gli arachidi con il guscio: quelle prive di guscio hanno un sapore che potrebbe risultare troppo salato, poiché troppo lavorato. 300-350g di arachidi con il guscio, saranno la giusta dose per la ricetta che vi abbiamo appena presentato.

Tags: abbinamenti migliori

it

  Seguici!