Gnocchetti verdi con petali di prosciutto crudo e besciamella

Un primo piatto raffinato e goloso, scoprite la ricetta degli gnocchetti verdi con il Prosciutto Crudo in petali.
Gnocchetti verdi, taccole, petali di prosciutto crudo, pinoli e besciamella

La Ricetta

Una ricetta con ingredienti di stagione, un piatto tipico della tradizione italiana arricchito da tanti piccoli dettagli che lo renderanno speciale e originalissimo. Gli gnocchetti verdi, taccole, petali di prosciutto crudo, pinoli e besciamella leggera, sono perfetti per un pranzo della domenica o per un’occasione romantica.

Piaceranno a grandi e piccini, il Prosciutto crudo in petali Negroni sarà il must speciale per questa ricetta all’insegna della prelibatezza. Per preparare gli gnocchetti verdi non dovrete fare altro che dedicarvi per prima cosa agli spinaci.

Gnocchetti verdi

Puliteli e sbollentateli in acqua bollente leggermente salata. Lessate le patate con la buccia fino a quando non saranno morbide. Scolate gli spinaci, strizzateli bene e frullateli molto finemente. Eliminate la pelle delle patate e schiacciatele con lo schiacciapatate. Mettete le patate su una spianatoia infarinata, aggiungete gli spinaci e impastate il composto aggiungendo la scorza di limone finemente grattugiata e un pizzico di sale.

Lavorate poco l’impasto per evitare che gli gnocchi diventino troppo duri. A questo punto tagliate piccoli pezzetti di impasto e con le mani create dei cilindri molto sottili. Tagliate gli gnocchetti formando le classiche chicche.

Gnocchetti verdi con taccole

Pulite le taccole. In una padella antiaderente, tostate i pinoli fino a quando non saranno leggermente croccanti, poi metteteli da parte. Sempre nella stessa padella, rosolate i petali di prosciutto crudo per qualche istante, poi aggiungete un filo d’olio e le taccole tagliate a losanghe. Regolate di sale e di pepe, e a piacere aggiungete qualche rondella di peperoncino. Quando le taccole saranno pronte, ma ancora croccanti, spegnete il fuoco.

Fate bollire il latte in un pentolino, aggiungete la farina a pioggia mescolando costantemente. Unite il burro fuso, il sale, la noce moscata e quando la besciamella veloce comincerà ad addensarsi, spegnete il fuoco. Lessate gli gnocchetti in abbondante acqua salata e quando verranno a galla, scolateli bene e uniteli al condimento di taccole e prosciutto. Impiattate e decorate con i pinoli e qualche goccia di besciamella.

 

20 minuti
4 Persone

Ingredienti

Per la besciamella
-
200 ml di latte
-
20 gr di farina
- 20 gr di burro fuso
- Un pizzico di sale

Per gli gnocchetti verdi:
- 500 gr di patate
- 300 gr di spinaci
- 80 gr di farina
- Un pizzico di sale
- Scorza di mezzo limone

 

Per il condimento:
- 40 gr di pinoli
- Una confezione di Prosciutto Crudo in Petali
- 350 gr di taccole
- Olio extravergine di oliva
- Sale q.b.
- Pepe q.b.
- Scorza di mezzo limone

Prodotti utilizzati

Primi
it