Bignè al papavero e mortadella: la ricetta di Simone Rugiati

Un finger food perfetto per tutte le occasioni, scoprite la ricetta di Simone Rugiati con la Mortadella Riserva Negroni.
Bignè salati al papavero e mortadella

La Ricetta

Un piatto invitante, un antipasto sfizioso, un piccolo piacere da gustare morso dopo morso: Simone Rugiati torna nella cucina di Negroni per preparare i bignè salati al papavero, cipolla rossa marinata nell’aceto di lamponi e soprattutto con Mortadella Riserva Negroni!

Una ricetta sfiziosa e colorata, una preparazione veloce e soprattutto un appetizer ideale per una cena romantica e per tante altre occasioni. Provate questi bignè salati al papavero anche per un’originale merenda salata o come piatto di apertura per un pranzo della domenica in famiglia.

Bignè salati con mortadella e cipolla caramellata

Preparazione

Per realizzare i bignè, tagliate il burro a pezzi e inseritelo in un tegame, aggiungete l’acqua, lo zucchero e il sale e fate bollire a fiamma bassa. Una volta raggiunta la temperatura, spostate il composto dal fuoco e aggiungete la farina setacciata. Mescolate con una frusta fino a quando l’impasto non risulterà denso. Posizionate nuovamente la pentola sul fuoco dolce e continuate ad amalgamare aiutandovi con un mestolo. Il composto sarà pronto quando, staccandosi dalle pareti del tegame, formerà una palla e sul fondo resterà una patina bianca.

Lasciate intiepidire l’impasto e aggiungete le uova, una a una, mescolando con un mestolo fino a ottenere un impasto omogeneo, cremoso e denso, ma non liquido. Riponetelo in sac à poche con bocchetta liscia e formate dei mucchietti di pasta su una placca foderata con carta forno. Smorzate la punta dei bignè abbassandola delicatamente con un pennello imbevuto di acqua e spolverateli con semi di papavero. Cuocete in forno statico preriscaldato per 15 minuti a 210°C. Una volta trascorso questo tempo, abbassate la temperatura del forno a 180°C e cuocete per altri 5 minuti. Lasciate i bignè nel forno aperto per ulteriori 5 minuti: asciugandosi, infatti, perderanno umidità.

Per preparare la cipolla invece, unite in una pentola tutti gli ingredienti e portate a bollore l’acqua con l’aceto di lamponi, aggiungete le cipolle tagliate in petali e spegnete il fuoco. A questo punto lasciate le cipolle marinare nell’aceto di lamponi per 24 ore in frigorifero.

Una volta trascorso questo tempo, impiattate i bignè farcendoli con la Mortadella Riserva Negroni. Decorate, infine, con olio extravergine d’oliva, una spolverata di pepe e finocchietto selvatico.

60 Minuti
4 Persone

Ingredienti

• Una confezione di Mortadella Riserva Negroni
• 50 gr di uova intere
• 30 gr farina 0
• 20 gr di burro
• 2 gr di zucchero
• 50 ml di acqua
• 5 gr di sale
• Semi di papavero q.b.
• 2 cipolle rosse
• 75 ml di acqua
• 30 ml di aceto di lamponi
• 50 gr di zucchero
• 5 gr di sale
• Aceto di lamponi
• Olio Extravergine d’Oliva
• Pepe q.b.
• Finocchietto selvatico q.b.

Antipasti
it