Pasta e fagioli tiepida con chips di guanciale

Un piatto perfetto per l’autunno, una ricetta semplice, golosa e irresistibile.
Pasta e fagioli tiepida con chips di guanciale

La Ricetta

Carlo Gibertini entra nella cucina di Negroni per proporre una ricetta davvero originale e allo stesso tempo ricercata. Dimenticate la classica pasta e fagioli, quella che preparerà Carlo Gibertini sarà un piatto gourmet impreziosito addirittura dalla presenza dei Petali di Guanciale Negroni.

Preparazione:
Preparate il battuto di carota, sedano e cipolla tritando finemente le verdure. Riscaldate due cucchiai di Olio EVO in una pentola dal fondo spesso; soffriggete il trito a fuoco basso per 10 minuti e mescolando frequentemente.

Versate il contenuto della scatola di cannellini, compresa l’acqua di vegetazione, alzando un poco la fiamma e portando ad ebollizione. Fate cuocere quindi per 5 minuti.

Nel frattempo, preriscaldate il forno a 200°C e stendete un foglio di carta da forno sulla teglia. Disponete i Petali di Guanciale Negroni ordinatamente sulla teglia, facendo sì che i petali non siano attaccati l’uno all’altro. Coprite con un altro foglio di carta da forno e appianate bene con le mani. Mettete in forno (nella parte superiore) e scaldate per 9 minuti.

Pasta e fagioli e guanciale

Schiacciate grossolanamente il contenuto della pentola con lo schiacciapatate, lasciando 2/3 dei fagioli interi. Se il tutto risulta troppo denso, allungate con un po’ di brodo vegetale bollente.

Versate la pasta e cuocete a fuoco medio per il tempo indicato sulla confezione, mescolando di tanto in tanto per non fare attaccare la minestra al fondo. Negli ultimi 3 minuti di cottura, aggiungete qualche foglia di basilico.

Le chips di Petali di guanciale Negroni vanno tolte dal forno e raccolte con una schiumarola, per eliminare il grasso in eccesso; poi lasciate riposare qualche minuto su un foglio di carta da fritto.

Servite la minestra subito a fine cottura, oppure attendete 20 minuti per consumare il piatto tiepido. Guarnite con un filo di olio EVO, una spolverata di paprika dolce e le chips di Petali di Guanciale Negroni.

30 minuti
4 Persone

Ingredienti

  • 400g fagioli cannellini precotti in scatola
  • 140g gnocchetti sardi integrali
  • Una confezione di Petali di Guanciale Negroni
  • 1/2 carota
  • 1 costa di sedano (gambo e foglie)
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • Alcune foglie di basilico 
  • Olio EVO q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Paprika dolce q.b.
  • Brodo vegetale Bio q.b.
Primi
it