Menu di San Valentino last minute: le ricette veloci

Dall’antipasto al secondo, le ricette facili per un menu di San Valentino perfetto.
Menu di San Valentino last minute

La Ricetta

La festa degli innamorati è da sempre il momento dell’anno in cui prendere il vostro partner per la gola. Spesso il tempo è poco, per questa ragione scegliere un menu di San Valentino per una cena o un pranzo last minute, vi permetterà di portare in tavola dei capolavori di gusto irresistibili. Ecco le ricette veloci per il menu di San Valentino last minute.

Menu San Valentino ricetta

Antipasto: Triangolini di sfoglia ripieni di mortadella e cipolla caramellata
Piccoli e sfiziosi, i triangolini di sfoglia ripieni di mortadella e cipolla caramellata sono un piccolo ma delizioso antipasto capace di rendere unico il vostro menu di San Valentino. La loro forma essenziale, racchiude all’interno un ripieno deliziosamente originale e capace di convincere anche i palati più raffinati o scettici. La delicatezza della Mortadella Riserva Negroni, si sposa alla perfezione con le cipolle rossa di Tropea per quello che risulta essere un antipasto unico. Leggete qui la ricetta.

Primo: Spaghettone con crema di riso, zafferano e cubetti di Pancetta
Una ricetta da veri chef: con questo primo piatto ideato da Simone Rugiati in esclusiva per Negroni, potete cimentarvi in un prodigio culinario sopraffino e allo stesso tempo semplicissimo da preparare. L’impiattamento sarà essenziale e la scelta dello spaghettone, sarà capace di fare la differenza. Grazie ai Cubetti di pancetta affumicata Negroni inoltre, riuscirete a coniugare la dolcezza della crema di riso e il gusto deciso dello zafferano. Scoprite tutti i passaggi della ricetta.

Contorno: Insalata con petto di tacchino e pomodori
Cosa non può e non deve mancare durante un lauto pasto? Ovviamente un contorno degno di questo nome che sia capace di accompagnare un secondo piatto raffinato e ideale per il menu di San Valentino. Provate una leggera e veloce insalata con petto di tacchino e pomodori. Procuratevi insalata songino, pomodorini, una mozzarella di bufala, pomodori secchi e una confezione di Petto di tacchino Negroni e leggete qui come prepararla.

Secondo: Stinco di prosciutto Negroni con crocchette di patate e radicchio
Un secondo piatto da Re e Regine: lo stinco di prosciutto Negroni diventa il protagonista assoluto di un secondo piatto da favola per il vostro menu di San Valentino. Per realizzarlo ci vorrà pochissimo e il risultato sarà davvero unico. A troneggiare nel piatto, lo Stinco di Prosciutto Negroni, ad accompagnarlo le patate e il radicchio. Ad arricchirlo invece la noce moscata, il rosmarino e il pepe. Lasciatevi conquistare da questa ricetta!

60 Minuti
2 Persone

Ingredienti

Antipasto: Triangolini di sfoglia ripieni di mortadella e cipolla caramellata

  • 1 rotolo di pasta sfoglia (formato rettangolare) 
  • Una confezione di Mortadella Riserva Negroni 
  • 500 gr di cipolle rosse di Tropea 
  • 150 gr di zucchero 
  • 120 ml di acqua 
  • 100 gr di pistacchi verdi sgusciati 
  • Pepe rosa 
  • 1 uovo

Primo: Spaghettone con crema di riso, zafferano e cubetti di Pancetta

  • Una confezione di Cubetti di pancetta affumicata Negroni 
  • 100 gr di riso 
  • 1 bustina di zafferano 
  • Sale q.b. 
  • Pepe serawak q.b. 
  • 200 gr di spaghetti 
  • 50 gr di pecorino

Contorno: Insalata con petto di tacchino e pomodori

  • Insalata songino q.b.
  • Pomodorini tipo cieligino
  • Una confezione di Petto di tacchino Negroni
  • Mozzarella di bufala
  • Pomodori secchi
  • Aceto balsamico
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Secondo: Stinco di prosciutto Negroni con crocchette di patate e radicchio

  • 1 Stinco di Prosciutto Negroni 
  • 500 gr di patate 
  • 150 gr di Parmigiano Reggiano 
  • 3 cucchiai di latte 
  • 1 radicchio lungo 
  • Succo di mezzo limone 
  • Noce moscata 
  • Rosmarino 
  • Olio extravergine di oliva 
  • Sale q.b. 
  • Pepe q.b.
Menu
it