Pesto di menta

Pesto di menta, ricetta
Perfetta per condire antipasti, crostini e primi piatti, il pesto alla menta è facile da preparare.

Ingredienti:
40 gr di menta fresca
30 gr di mandorle o noci
30 gr di pecorino
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
Uno spicchio d’aglio
Sale q.b.

Preparazione:
Lavate le foglie di menta con attenzione e lasciatele asciugare su un panno da cucina.
Inserite le foglie di menta in un mixer e aggiungete le mandorle (pelate) o gherigli di noce.
Insieme alla menta e alla frutta secca, completate con il formaggio pecorino, l’aglio, l’olio extravergine di oliva e un pizzico di sale.
Frullate tutti gli ingredienti fino a ottenere una salsa omogenea.

Pesto di menta

Come il pesto alla genovese, il pesto di pistacchi e quello di avocado, anche il pesto di menta è ideale per tante occasioni. Utilizzarlo per condire panini e piadine, ad esempio, o anche per creare un piatto di pasta dal gusto allegro e vivace.

La freschezza della menta diventa perfetta durante una grigliata o un aperitivo tra amici: preparare le bruschette e i crostini sarà talmente semplice e veloce che renderete sfiziosi i momenti di convivialità per eccellenza.

Un condimento insolito e originale per un risotto? Ovviamente il pesto di menta a cui unire, per esempio dei gamberetti oppure la vivacità dei Cubetti di Pancetta affumicata Negroni: questo primo piatto sarà ideale per una cena romantica, oppure per un pranzo con tutta la famiglia.

Tags: abbinamenti migliori, salse

it

  Seguici!